Predict your next investment

World Innovation Lab company logo
Venture Capital
FINANCE | Investment Firms & Funds
wilab.com

See what CB Insights has to offer

Investments

108

Portfolio Exits

12

Funds

4

Partners & Customers

2

About World Innovation Lab

WiL is a US & Japan-based venture capital firm with capital from governments and global corporations in Japan and throughout Asia, including Sony, Suzuki, NTT, KDDI, and 7-Eleven. WiL helps US startups expand to Japan and Asia, and Japanese startups expand globally. In addition to direct investment, WiL invests in venture funds - both established and emerging.

World Innovation Lab Headquarter Location

102 University Avenue Suite 1A

Palo Alto, California, 94301,

United States

Predict your next investment

The CB Insights tech market intelligence platform analyzes millions of data points on venture capital, startups, patents , partnerships and news mentions to help you see tomorrow's opportunities, today.

World Innovation Lab Web Traffic

Rank
Page Views per User (PVPU)
Page Views per Million (PVPM)
Reach per Million (RPM)
CBI Logo

World Innovation Lab Rank

Research containing World Innovation Lab

Get data-driven expert analysis from the CB Insights Intelligence Unit.

CB Insights Intelligence Analysts have mentioned World Innovation Lab in 2 CB Insights research briefs, most recently on Oct 30, 2019.

Latest World Innovation Lab News

Notizie da: Project A Ventures, World Innovation Lab, Keensight Capital, Keystone, Apex Group, Sverica Capital Management, Potentia Capital e altri

Jun 16, 2022

Notizie da: Project A Ventures, World Innovation Lab, Keensight Capital, Keystone, Apex Group, Sverica Capital Management, Potentia Capital e altri Project A Ventures, uno dei principali investitori tecnologici in fase iniziale in Europa, annuncia la chiusura della sua quarta generazione di fondi per investire dal pre-seed alla serie A nei fondatori più promettenti del continente. Si veda qui il comunicato stampa . Il nuovo fondo da 375 milioni di dollari è il più grande raccolto finora e porterà il patrimonio totale in gestione dell’azienda a 1 miliardo di dollari. Progetto A è nato 10 anni fa e da allora ha investito presto in alcune delle più promettenti aziende tecnologiche europee, come Trade Republic, Kry, sennder, WorldRemit, Spryker e Voi. Con il nuovo fondo, Progetto A continuerà a investire nella creazione di team che stanno rimodellando i loro settori, concentrandosi sui settori B2C e B2B tra cui fintech, commercio, software aziendale, infrastruttura dati, catena di approvvigionamento e tecnologia climatica. Anche se la maggior parte degli accordi sarà focalizzata sul B2B, Project A continuerà i suoi investimenti nelle attività di consumo. World Innovation Lab (WiL), una società di venture capital con sede a Palo Alto e Tokyo, ha dichiarato martedì di aver raccolto oltre 1 miliardo di dollari. Si veda qui techcrunch . È un fondo enorme per l’outfit, relativamente parlando. L’ultimo finanziamento, che sarà distribuito tra i molteplici fondi di WiL, tra cui WiL Ventures III, i fondi dei partner strategici di WiL e i suoi fondi VC aziendali, porta il capitale totale impegnato dell’azienda a oltre 1,9 miliardi di dollari. Il co-fondatore e CEO di WiL, Gen Isayama, ha precedentemente lavorato presso DCM Ventures nella Silicon Valley per circa un decennio prima di co-fondare WiL nel 2014, ha detto a TechCrunch in un’intervista. È stato lì che ha visto il boom della tecnologia asiatica all’inizio del 2000, a partire dalla Cina (e ora in India e nel sud-est asiatico). Era affascinato dal modo in cui gli ecosistemi di innovazione tecnologica emergono, all’improvviso, da paesi diversi. Quando ha lanciato il fondo di debutto di WiL nel 2014, Isayama ha detto a TechCrunch, l’agenda di cui le società giapponesi tendevano a discutere era incentrata su come digitalizzare il modo in cui lavorano e come utilizzare al meglio la tecnologia software. Aggiungendo che molti funzionari governativi e grandi aziende hanno utilizzato fogli di calcolo o carta e penna per svolgere il proprio lavoro otto anni fa. Keensight Capital, uno dei principali gestori di private equity dedicati al settore “growth” pan-europeo, ha investito in CatSci Ltd, un’organizzazione di ricerca a contratto (CRO) supportando le aziende farmaceutiche globali di alto livello per fornire terapie che cambiano la vita ai pazienti di tutto il mondo. Si veda qui il comunicato stampa . Keensight Capital investirà insieme ai fondatori, senior dirigenti e dipendenti. Con sede nel Regno Unito, CatSci è stata costituita nel dicembre 2010 da uno spin-out di Catalyst Screening Facility di AstraZeneca da cinque fondatori, tra cui l’attuale comproprietario Dr. Ross Burn e il dottor Simon Tyler, ora rispettivamente CEO e COO. La società, che serve aziende farmaceutiche emergenti, di medie e grandi dimensioni, ha sei operazioni laboratori in due siti nel Regno Unito dotati delle più recenti apparecchiature di fascia alta. CatSci copre 13 paesi e lavora con quattro delle prime cinque aziende farmaceutiche mondiali. L’azienda attualmente impiega quasi 100 persone, di cui circa l’80% in possesso di un dottorato di ricerca. CatSci si impegna a sviluppare la produzione di farmaci sostenibili dal punto di vista economico e ambientale processi che consentono ai suoi clienti farmaceutici globali di creare piccole molecole a prezzi accessibili terapeutiche per affrontare le sfide critiche per la salute pubblica, tra cui la resistenza antimicrobica, il cancro e la salute mentale. Eranovum, gruppo spagnolo dedito all’accelerazione della transizione energetica, si è assicurato un apporto di capitale di 26,5 milioni di euro da Keystone, un fondo di investimento specializzato nel settore delle infrastrutture e dell’energia, per creare una delle più grandi reti di ricarica per veicoli elettrici in Spagna. Si veda qui privateequitywire . L’operazione sarà realizzata in due tranches, la prima delle quali è già stata chiusa per 11,5 milioni di euro. Con questa operazione il fondo internazionale ha acquisito una partecipazione del 30% nel capitale sociale di Eranovum e-mobility, la controllata della mobilità elettrica del Gruppo Eranovum. La seconda parte dell’investimento è prevista per la fine del 2023 e aumenterà la partecipazione di Keystone nella controllata al 49%, con un’iniezione di ulteriori 15 milioni di euro, portando l’investimento totale a 26,5 milioni di euro. Apex Group acquisirà ZASMalta (ZAS), un fornitore specializzato di servizi di conformità normativa e gestione del rischio. Si veda qui Privateequitywire . ZAS, con sede a Malta, offre una gamma completa di servizi di conformità normativa e gestione del rischio, reportistica e audit interno a 20 miliardi di dollari di asset su 50 clienti. La base di clienti di ZAS comprende aziende MiFID globali di alto livello, GEFIA, società di gestione di OICVM, organismi di investimento collettivo, inclusi schemi autogestiti e autonomi. Questa acquisizione strategica amplia la presenza di Apex nel mercato maltese, dove il Gruppo è attivamente coinvolto nel settore dei fondi dal 2008 come fornitore di servizi di amministrazione di fondi Sverica Capital Management LP (“Sverica”), una società di investimento di private equity, ha annunciato oggi di aver effettuato un investimento strategico in SG Homecare (“SG Homecare” o la “Società”). Si veda qui il comunicato stampa . Fondata nel 2001, SG Homecare è un fornitore leader di apparecchiature mediche durevoli, protesi, ortesi e forniture (“DMEPOS”) per i pazienti domiciliari in tutto il mercato della California. L’azienda fornisce una suite completa di prodotti e servizi DMEPOS, consentendo a SG di essere uno sportello unico per tutte le esigenze dei suoi pazienti. La Società è un pioniere nell’utilizzo di contratti capitated nello spazio DMEPOS, serve un’ampia gamma di pagatori e gruppi di fornitori di rischio, agendo come un partner a valore aggiunto per queste organizzazioni mentre cercano di fornire assistenza di alta qualità per la loro casa. popolazioni di pazienti basate. “Dopo un’esauriente ricerca del giusto partner di crescita, ho deciso che Sverica e SG condividevano gli stessi valori e l’impegno per la cura del paziente. Attendiamo con impazienza l’opportunità di crescere ed espandere la nostra impronta nel settore sanitario”. ha affermato Thomas (“Randy”) Rowley, fondatore e CEO di SG Homecare. Rowley continuerà a guidare l’azienda, mentre Gregg Osenkowski , partner di Sverica, e Doug Patrican , vicepresidente di Sverica, entreranno a far parte del consiglio di amministrazione di SG Homecare come parte della transazione. “Siamo stati attratti da SG Homecare a causa dell’attenzione incessante dell’azienda sul servizio clienti, l’ampiezza dell’offerta di prodotti e la leadership nei modelli di pagamento con condivisione del rischio con i pagatori e i gruppi di medici a rischio. Poiché il numero di gruppi di medici che si assumono il rischio completo aumenta a livello nazionale, riteniamo che modelli come SG Homecare rappresenteranno un’alternativa interessante alla tradizionale tariffa per il servizio”. ha affermato Gregg Osenkowski, Partner di Sverica. Potentia Capital (“Potentia”), la principale società di private equity focalizzata sulla tecnologia in Australasia, è lieta di annunciare la prima e definitiva chiusura di Potentia Capital Fund II (il “Fondo”) al suo hard cap di 635 milioni di AUD (compreso l’impegno del medico di base). Si veda qui il comunicato stampa . Il fondo è stato sottoscritto in eccesso, superando la dimensione del fondo target di 500 milioni di dollari australiani. Il patrimonio totale in gestione di Potentia supera ora il miliardo di AUD. In una raccolta fondi quasi interamente virtuale, il Fondo ha ricevuto un forte sostegno da parte di un gruppo diversificato di investitori istituzionali nuovi ed esistenti, con grande convinzione sulla solida posizione di mercato di Potentia e sul team di grande esperienza. Gli investitori del Fondo II includono un mix di gestori patrimoniali, consulenti, compagnie assicurative, family office, fondazioni, fondi di fondi e piani pensionistici di Stati Uniti, Europa, Australia e Asia. Basandosi sulla sua reputazione di principale capitale di crescita australiano e gestore di acquisizioni focalizzato su attività basate su software e tecnologia, Potentia si concentra su investimenti in attività tecnologiche di mercato intermedio con sede centrale australiana con modelli di business comprovati e un significativo potenziale di crescita. Potentia mira a continuare a generare valore attraverso l’approvvigionamento specializzato e partnership di trasformazione rapide e ad alto impatto con le società in portafoglio per accelerare le traiettorie di crescita. Guardando al Fondo II, ci sarà anche una maggiore attenzione alle società con sede in Nuova Zelanda e l’azienda intende nominare un dirigente a Singapore per scovare opportunità bolt-on con sede in Asia. L’investitore di private equity di fascia media AnaCap Financial Partners (AnaCap) ha firmato un accordo con Nets, parte del Gruppo Nexi, per l’acquisizione della piattaforma pan-nordica di distribuzione di fatture digitali e dell’attività di soluzioni di pagamento di fatture EDIGard. Si veda qui privateequitywire . EDIGard ha sede in Norvegia e opera in Svezia, Danimarca, Finlandia, Regno Unito e Germania. Comprende la piattaforma a marchio EdiEX e fa parte dell’ombrello Nets Issuer & eSecurity Services. La decisione di cedere EDIGard è il risultato di una revisione strategica del perimetro del Gruppo Nexi a seguito del perfezionamento delle fusioni con Nets e SIA. The Riverside Company, un investitore privato globale focalizzato sulla fascia più piccola del mercato medio, ha investito in CORE Higher Education Group, noto per le sue soluzioni leader nella gestione delle competenze degli studenti, nell’istruzione clinica e nella preparazione della forza lavoro nel settore dell’istruzione superiore. Si veda qui il comunicato stampa . Fondato nel 2006, CORE oggi supporta più di 375 programmi in oltre 175 college e università negli Stati Uniti e in Canada nelle aree di reclutamento, istruzione esperienziale/clinica, valutazione delle competenze, preparazione della forza lavoro e portafogli digitali. L’investimento consentirà a CORE di accelerare la propria crescita e continuare a costruire la sua suite di applicazioni software per supportare gli studenti durante l’intero percorso studentesco. Cianfarani e gli altri membri del team di gestione CORE continueranno a essere azionisti significativi della società e rimarranno nei loro ruoli di gestione esistenti. Baidu Inc, il colosso cinese dei motori di ricerca, è in trattative per vendere la sua partecipazione di controllo in iQIYI Inc, la risposta cinese a Netflix, in un accordo che potrebbe valutare tutta iQIYI a circa $ 7 miliardi, (così dicono due fonti a conoscenza della questione). Si veda qui Reuters . Baidu, che possiede il 53% di iQIYI e detiene oltre il 90% dei diritti di voto degli azionisti, prevede di vendere tutte le sue partecipazioni nella società cinese di servizi di streaming video, hanno affermato le due persone e altre due fonti che hanno familiarità con la questione. Mentre i cinema hanno lottato con i blocchi di COVID-19, il mercato dei video online in Cina è in piena espansione. La società di consulenza nazionale Zhiyan prevede che i ricavi del 2022 saliranno a 163 miliardi di yuan (24 miliardi di dollari), in aumento del 17% anno su anno. iQIYI, quotato al Nasdaq, il secondo player nel mercato cinese dello streaming video dopo Tencent Video di Tencent Holdings, ha un valore di mercato di 4 miliardi di dollari. La valutazione mirata di Baidu di $ 7 miliardi per l’intera società nel suo disinvestimento rappresenterebbe un prezzo di circa $ 8,13 per azione rispetto alla sua ultima chiusura di $ 4,67. Good Growth Capital, un fondo gestito a maggioranza da donne e minoranze, ha annunciato il completamento del terzo fondo sottoscritto in eccesso, Good Growth Capital General Fund II (“Fondo generale II”), con oltre $ 100 milioni che saranno distribuiti in Seed attraverso investimenti di serie B. Si veda qui il comunicato stampa . Triago ha agito come agente di collocamento globale esclusivo per il fondo. Il Fondo generale II, simile ai precedenti veicoli di investimento di Good Growth Capital, sarà dedicato agli investimenti nella scienza dei dati, nella tecnologia biomedica, nella tecnologia verde e in altri settori della scienza dura. Good Growth Capital è la società di venture capital più attiva nello stato della Carolina del Sud; l’azienda ha anche un ufficio a Boston e la sua rete di partner e consulenti esperti di venture capital opera in diverse città degli Stati Uniti per assistere il flusso degli affari e la due diligence. “Ora avere oltre 100 milioni di dollari da distribuire ci consente di investire più soldi in aziende che avranno un impatto positivo sul mondo”, ha affermato Amy Salzhauer, socio amministratore delegato e fondatore di Good Growth Capital. “Non potremmo essere più entusiasti del futuro di Good Growth e delle nostre società in portafoglio attuali e future”. Good Growth Capital ha chiuso il suo primo Fondo Generale nel 2017, che è stato interamente investito e oggi ha restituito oltre il 35% del capitale investito e si prevede che guadagnerà rendimenti top-decile per tutta la vita del fondo. Nel 2020, Good Growth Capital ha anche chiuso il suo secondo fondo, Infinite Corridor Fund I, che oggi è completamente allocato e focalizzato su operazioni preliminari all’avviamento e capitale di sviluppo.

World Innovation Lab Investments

108 Investments

World Innovation Lab has made 108 investments. Their latest investment was in LegalForce as part of their Series D on June 6, 2022.

CBI Logo

World Innovation Lab Investments Activity

investments chart

Date

Round

Company

Amount

New?

Co-Investors

Sources

6/23/2022

Series D

LegalForce

$101.49M

No

4

5/26/2022

Unattributed VC - II

R-Zero Systems

$104.5M

No

1

5/17/2022

Series A

Pipedream

$20M

Yes

CRV, Felicis, True Ventures, and Undisclosed Angel Investors

3

5/11/2022

Series D

Subscribe to see more

$99M

Subscribe to see more

10

5/11/2022

Series C

Subscribe to see more

$99M

Subscribe to see more

10

Date

6/23/2022

5/26/2022

5/17/2022

5/11/2022

5/11/2022

Round

Series D

Unattributed VC - II

Series A

Series D

Series C

Company

LegalForce

R-Zero Systems

Pipedream

Subscribe to see more

Subscribe to see more

Amount

$101.49M

$104.5M

$20M

$99M

$99M

New?

No

No

Yes

Subscribe to see more

Subscribe to see more

Co-Investors

CRV, Felicis, True Ventures, and Undisclosed Angel Investors

Sources

4

1

3

10

10

World Innovation Lab Portfolio Exits

12 Portfolio Exits

World Innovation Lab has 12 portfolio exits. Their latest portfolio exit was Digital Shadows on June 01, 2022.

Date

Exit

Companies

Valuation
Valuations are submitted by companies, mined from state filings or news, provided by VentureSource, or based on a comparables valuation model.

Acquirer

Sources

6/1/2022

Acquired

$99M

4

7/8/2021

Acquired

$99M

5

3/3/2021

Acquired

$99M

32

10/30/2020

IPO

Subscribe to see more

$99M

Subscribe to see more

10

9/30/2020

IPO

Subscribe to see more

$99M

Subscribe to see more

10

Date

6/1/2022

7/8/2021

3/3/2021

10/30/2020

9/30/2020

Exit

Acquired

Acquired

Acquired

IPO

IPO

Companies

Subscribe to see more

Subscribe to see more

Valuation

$99M

$99M

$99M

$99M

$99M

Acquirer

Subscribe to see more

Subscribe to see more

Sources

4

5

32

10

10

World Innovation Lab Fund History

4 Fund Histories

World Innovation Lab has 4 funds, including WiL Fund III.

Closing Date

Fund

Fund Type

Status

Amount

Sources

6/20/2022

WiL Fund III

$1,000M

1

6/20/2018

WiL Fund II

Subscribe to see more

Subscribe to see more

$99M

10

1/15/2015

WiL Fund I

Subscribe to see more

Subscribe to see more

$99M

10

WiL Strategic Partners I

Subscribe to see more

Subscribe to see more

10

Closing Date

6/20/2022

6/20/2018

1/15/2015

Fund

WiL Fund III

WiL Fund II

WiL Fund I

WiL Strategic Partners I

Fund Type

Subscribe to see more

Subscribe to see more

Subscribe to see more

Status

Subscribe to see more

Subscribe to see more

Subscribe to see more

Amount

$1,000M

$99M

$99M

Sources

1

10

10

10

World Innovation Lab Partners & Customers

2 Partners and customers

World Innovation Lab has 2 strategic partners and customers. World Innovation Lab recently partnered with Automation Anywhere on September 9, 2018.

Date

Type

Business Partner

Country

News Snippet

Sources

9/17/2018

Partner

United States

The Power of RPA Around the Globe.

Automation Anywhere : One of the key reasons why we are excited to partner with World Innovation Lab is your strong network of corporate partners .

1

5/11/2017

Partner

Japan

Subscribe to see more

Subscribe to see more

10

Date

9/17/2018

5/11/2017

Type

Partner

Partner

Business Partner

Country

United States

Japan

News Snippet

The Power of RPA Around the Globe.

Automation Anywhere : One of the key reasons why we are excited to partner with World Innovation Lab is your strong network of corporate partners .

Subscribe to see more

Subscribe to see more

Sources

1

10

World Innovation Lab Team

3 Team Members

World Innovation Lab has 3 team members, including current Founder, Chief Executive Officer, Gen Isayama.

Name

Work History

Title

Status

Gen Isayama

DCM Ventures

Founder, Chief Executive Officer

Current

Masataka Matsumoto

General Partner

Current

Shinichi Saijo

General Partner

Current

Name

Gen Isayama

Masataka Matsumoto

Shinichi Saijo

Work History

DCM Ventures

Title

Founder, Chief Executive Officer

General Partner

General Partner

Status

Current

Current

Current

Discover the right solution for your team

The CB Insights tech market intelligence platform analyzes millions of data points on vendors, products, partnerships, and patents to help your team find their next technology solution.

Request a demo

CBI websites generally use certain cookies to enable better interactions with our sites and services. Use of these cookies, which may be stored on your device, permits us to improve and customize your experience. You can read more about your cookie choices at our privacy policy here. By continuing to use this site you are consenting to these choices.