Predict your next investment

LEISURE | Restaurants / Casual Dining
paninidurini.it

See what CB Insights has to offer

Founded Year

2011

Stage

Corporate Majority | Acquired

About Panini Durini

Panini Durini is a Milanese chain of cold sandwich lunch bars.

Panini Durini Headquarter Location

Via della Moscova,40 Level 7

Milano, 20121,

Italy

Latest Panini Durini News

Club deal organizzato da Astraco compra oltre il 75% di Panini Durini. Riello sgr sottoscrive mezzanino

Jul 11, 2018

Riello sgr sottoscrive mezzanino Un club deal di investitori privati va al controllo della catena milanese di lunch bar tavola fredda a marchio Panini Durini . Secondo quanto risulta a BeBeez, l’operazione riguarda una quota ampiamente superiore al 75% del capitale di Pancioc spa, la società che gestisce la catena e che è stata acquisita in un mix di acquisto di quote dai soci fondatori e di aumento di capitale. Il club deal è stato organizzato e strutturato da Astraco, società di advisory indipendente, attiva da gennaio 2018 sotto la guida di Nino Dell’Arte e dei partner Nicola Avi e Bernardo Calculli. Il team di Astraco è a sua volta coinvolto nell’investimento con strumenti partecipativi al capitale, legati a obiettivi di performance. Da sin, Nicola Avi, Nino Dell’Arte, Bernardo Calculli Più nel dettaglio, il club deal di investitori, appartenenti a 11 diverse famiglie di imprenditori, ha capitalizzato la newo Bac1 srl, nella quale hanno coinvestito per una minoranza i soci fondatori e la quale a sua volta controlla al 100% la newco Macon srl, che a cascata possiede il 100% della società operativa. Macon a sua volta ha emesso uno strumento di debito mezzanino da 4,8 milioni di euro, che è stato interamente sottoscritto dal Fondo Impresa Italia gestito da Riello Investimenti Partners sgr. E’ la prima volta che il fondo investe in un mezzanino. Secondo quando risulta a BeBeez, il bond è di tipo PIK (payment-in-kind, cioé con capitalizzazione degli interessi a scadenza) che nel complesso paga una cedola del 10% e ha scadenza 2023, quindi un anno prima della fine della vita del fondo. Panini Durini, fondata nel 2011 con il primo lunch bar dal format innovativo e dal concept italiano in via Durini 26 a Milano. Il progetto è nato dall’intuizione di Stefano Saturnino, di Ilaria Puddu, che dal 2013 cura il marketing e la comunicazione e di Alessandro Di Pace, primo gastronomo del primo locale, che negli anni ha curato la formazione di tutti i professionisti in cucina. Panini Durini conta oggi 14 punti vendita localizzati nelle aree centrali e più strategiche di Milano e altri tre all’interno di centri commerciali. Ha riscontrato un notevole successo sulla piazza milanese grazie al sapiente posizionamento di prodotto e alla coerenza operativa, registrando un fatturato di 9,5 milioni di euro nel 2017 e una proiezione di chiusura prossima agli 11 milioni di euro per il 2018. “L’obiettivo strategico del progetto è di sostenere una fase di ulteriore sviluppo ampliando il network di Panini Durini di 25 nuovi punti vendita in Italia e all’estero nel corso del prossimo triennio, con un investimento complessivo di circa 5 milioni nei tre anni”, ha detto a MF Milano Finanza il nuovo amministratore delegato, Domenico Mazzeo, a sua volta investitore del club deal promosso da Astraco e manager di successo nel settore food retail, con alle spalle numerose esperienze tra le quali la catena di ristoranti Obicà, specializza in mozzarella e a sua volta controllata dal private equity Neo investment partners. Astraco e gli investitori privati sono stati assistiti sul piano legale dallo studio DWF e dallo studio Nctm per gli aspetti fiscali e di strutturazione dell’acquisizione. La due diligence finanziaria è stata completata da Deloitte Transaction Service. Riello Investimenti Partners sgr è stata invece assistita dallo studio legale Pavia e Ansaldo, mentre gli azionisti di Pancioc sono stati supportati dall’advisor finanziario K Finance, partner di Clairfield International, dall’advisor fiscale Studio Villa & Villa e Associati e, per gli aspetti legali e contrattualistici, dallo studio Alpeggiani, dallo studio Gattai, Minoli, Agostinelli & Partners e dallo Studio Legale Pepe & Ass.ti.

Predict your next investment

The CB Insights tech market intelligence platform analyzes millions of data points on venture capital, startups, patents , partnerships and news mentions to help you see tomorrow's opportunities, today.

CB Insights uses Cookies

CBI websites generally use certain cookies to enable better interactions with our sites and services. Use of these cookies, which may be stored on your device, permits us to improve and customize your experience. You can read more about your cookie choices at our privacy policy here. By continuing to use this site you are consenting to these choices.