Search company, investor...

Bedin

About Bedin

Headquarters Location

Italy

Missing: Bedin's Product Demo & Case Studies

Promote your product offering to tech buyers.

Reach 1000s of buyers who use CB Insights to identify vendors, demo products, and make purchasing decisions.

Missing: Bedin's Product & Differentiators

Don’t let your products get skipped. Buyers use our vendor rankings to shortlist companies and drive requests for proposals (RFPs).

Latest Bedin News

Truffa farmaci, indagato ex Ad del San Raffaele Nicola Bedin

Jun 30, 2020

Truffa farmaci, indagato ex Ad del San Raffaele Nicola Bedin Nell'avviso di conclusione delle indagini preliminari spunta il nome dell’attuale presidente di Snam. Con lui altre 10 persone. Raggiro da 10 milioni alla regione Lombardia Nicola Bedin monica serraPubblicato il 30 Giugno 2020 Ultima modifica 30 Giugno 2020 17:06 Enormi quantità di farmaci. Così tanti da finire stipati nei frigoriferi. Acquistati dalle case farmaceutiche compiacenti a un prezzo scontato, in base ad accordi presi sottobanco, che il gruppo San Donato però si faceva rimborsare dalla Regione Lombardia a prezzo pieno. Rimborsi che hanno arrecato alle casse regionali danni per 10 milioni e quasi 250 mila euro, che il gruppo ospedaliero sta rimborsando alla Regione. E nell'avviso di conclusione indagini preliminari firmato dal pm Paolo Storari spunta fuori un nuovo nome: quello di dell'allora ad del San Raffaele, Nicola Bedin, oggi presidente di Snam. Tra gli altri dieci indagati ci sono amministratori e responsabili commerciali delle 5 case farmaceutiche coinvolte: Mylan spa, Abbvie, Novartis, Eli Lilly Italia e Bayer spa. Ma anche Massimo Stefanato, ai tempi rappresentante dell'ufficio acquisti del San Raffaele e Mario Giacomo Cavallazzi, allora responsabile dei servizi di farmacia di diversi ospedali del Gruppo San Donato che nel dicembre scorso erano finiti agli arresti domiciliari. Tutti sono accusati a vario titolo di truffa in concorso aggravata dall'ingente quantità. Gli accertamenti, condotti dal Nucleo di polizia economico finanziaria della Gdf di Milano, hanno dimostrato che le aziende avrebbero venduto a 9 ospedali del Gruppo San Donato farmaci che lo stesso Gruppo si sarebbe poi fatto rimborsare dalla Regione a prezzo pieno omettendo di indicare gli sconti praticati sul prezzo (dal 2 al 20 per cento) in seguito ad accordi informali legati al raggiungimento di determinati volumi di acquisti. ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Bedin Frequently Asked Questions (FAQ)

    Discover the right solution for your team

    The CB Insights tech market intelligence platform analyzes millions of data points on vendors, products, partnerships, and patents to help your team find their next technology solution.

    Request a demo

    CBI websites generally use certain cookies to enable better interactions with our sites and services. Use of these cookies, which may be stored on your device, permits us to improve and customize your experience. You can read more about your cookie choices at our privacy policy here. By continuing to use this site you are consenting to these choices.